Bossi e Bersani: ''Le pensioni non si toccano''

Bossi e Bersani: ''Le pensioni non si toccano''

Bossi e Bersani: ''Le pensioni non si toccano''

Il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, ha commentato duramente l'ipotesi a cui il governo starebbe lavorando per rispondere alla crisi economica (con valutazioni su servizi, detrazioni per la famiglia, pensioni e ticket). "Se pensano di far pagare la manovra alla povera gente, dovranno vedersela con noi", ha affermato il leader del Pd, definendo le eventuali misure che il governo si appresterebbe a varare come "sconcertanti". Sulla questione è intervenuta anche la Lega.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le pensioni dei lavoratori non si toccano", è il titolo di mercoledì de "La Padania". Nel sommario le parole del ministro Umberto Bossi che dopo l'incontro con Giulio Tremonti ha rassicurato: "Finchè c'è la Lega non si mettono in discussione i diritti della nostra gente". "La stabilità non sacrifichi Padania e fasce deboli", ha aggiunto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -