Brunetta non risponde ai giovani precari, scoppia la contestazione

Brunetta non risponde ai giovani precari, scoppia la contestazione

Brunetta non risponde ai giovani precari, scoppia la contestazione

MILANO - Il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, è stato contestato da alcuni militanti della "Rete precari della pubblica amministrazione" al termine del convegno "I Giovani innovatori", che si è svolto a Roma, salendo sul palco per fare una domanda. "Siete la parte peggiore dell'Italia", ha sbottato Brunetta. Prima di allontanarsi, il ministro è stato inseguito dai contestatori che hanno gridato "buffone, buffone".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo che il ministro era già andato via, i precari sono rientrati in sala, cercando di impedire che il convegno proseguisse. A quel punto fra i contestatori e alcuni partecipanti al convegno è scoppiata una zuffa, con spintoni, urla e botte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -