Bufera su Sarkozy per tangenti, trovate tracce di un prelievo

Bufera su Sarkozy per tangenti, trovate tracce di un prelievo

Bufera su Sarkozy per tangenti, trovate tracce di un prelievo

PARIGI - Si allarga lo scandalo Bettencourt. La polizia francese ha trovato le tracce di un prelievo in contanti di 50mila euro all'agenzia BNP dove c'era il conto di Liliane Bettencourt, effettuato il 26 marzo del 2007. La circostanza sembra confermare le dichiarazioni di Claire Thibout, la ex contabile della Bettencourt, che ha parlato del prelievo da lei fatto per contribuire a una tangente di 150mila euro destinata nel 2007 alla campagna elettorale di Nicolas Sarkozy.

 

La procura di Nantenrre ha deciso l'apertura di una nuova inchiesta. Il procedimento è ora affidato a due servizi, la Brigade financière e la Brigade, per la repressione delle delinquenza sulla persona. L'inquilino dell'Eliseo martedì si è difeso, definendo le accuse "calunnie con il solo scopo di infangare". Sarkozy tornerà a parlare il 13 luglio, in occasione della presentazione in Consiglio dei ministri della riforma delle pensioni. Nel frattempo avrebbe rivolto al governo un appello a "mantenere il sangue freddo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -