Bush spinge McCain: "L'America ha bisogno di lui"

Bush spinge McCain: "L'America ha bisogno di lui"

Bush spinge McCain: "L'America ha bisogno di lui"

George Bush spinge John McCain verso la Casa Bianca. Il presidente uscente degli Stati Uniti è intervenuto con un messaggio video alla convention del Partito repubblicano a Saint Paul, in Minnesota, affermato che McCani è "l'uomo di cui abbiamo bisogno". Secondo Bush, serve "un presidente che abbia capito la lezione dell'11 settembre - ha spiegato Bush - Che sappia fermare gli attacchi prima che avvengano e che non aspetti di essere colpito ancora" . 

 

Un vero e proprio appello al voto per McCain quello rivolto al popolo repubblicano e non solo dal presidente Bush:  "Conosco le difficili scelte che ricadono solo sul presidente. La vita di McCain lo ha preparato a queste scelte. E' pronto a guidare questa nazione".

 

Fa un certo effetto oggi sentire queste parole così profonde e piene di stima da parte di George W. Bush nei confronti di John McCain, lo stesso collega di partito che nel 2000, durante le primarie per la scelta del candidato repubblicano, accusò Bush di utilizzare sporchi trucchi per per vincere la sfida.

 

Evidentemente in otto anni i rapporti tra i due sono cambiati: "E' un uomo che pensa con la sua testa, non ha paura di dirti in faccia quando hai torto - dice Bush a proposito del veterano del Vietnam -. E' un uomo onesto che parla chiaro e parla dal cuore".

 

Bush ha puntato molto sulla vocazione ‘militare' del candidato repubblicano alla Casa Bianca, ricordando che sul tema dell'Iraq, quando Bush propose di inviare nuovi rinforzi alle truppe Usa, "un senatore tra tutti si levò sopra gli altri schierandosi a favore della mia decisione e disse che preferiva perdere un'elezione presidenziale che far perdere una guerra al suo paese".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Viviamo in un mondo pericoloso - ha ribadito Bush - e l'America ha bisogno che nello Studio Ovale ci sia un uomo in grado di fermare gli attacchi prima che avvengano. John McCain è pronto a guidare la nostra nazione, John McCain sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -