Carter in Corea del Nord ottiene la liberazione di un detenuto americano

Carter in Corea del Nord ottiene la liberazione di un detenuto americano

Carter in Corea del Nord ottiene la liberazione di un detenuto americano

Un grande successo per la missione diplomatica di Jimmy Carter in Corea del Nord. Ex presidente è riuscito ad ottenere la liberazione di Aijalon Mahli Gomes, l'americano di 30 anni arrestato a gennaio e condannato ad otto anni di lavori forzati per essere entrato illegalmente nel paese. I due sono già ripartiti, dopo il gesto umanitario del leader nordcoreano Kim Jong. Carter ha ottenuto anche la disponibilità ad un'apertura di Pyongyang del dialogo a sei sul nucleare.

 

"Noi apprezziamo l'impegno umanitario dell'ex presidente Carter e salutiamo con favore la decisione della Corea del Nord di concedere a Gomes una speciale amnistia permettendogli di tornare negli Stati Uniti", ha dichiarato il portavoce del dipartimento di Stato Philip Crowleu.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -