Casa di Montecarlo, arrivano i documenti

Casa di Montecarlo, arrivano i documenti

Casa di Montecarlo, arrivano i documenti

ROMA - La Procura di Roma ha ricevuto dal Principato di Monaco ha ricevuto le carte relative alla compravendita dell'immobile lasciato in eredità dalla contessa Anna Maria Colleoni ad Alleanza Nazionale, successivamente venduto dal partito a una società off-shore, e poi dato in affitto, attraverso un secondo passaggio a un'altra società con sede alle Antille, a Giancarlo Tulliani, fratello della compagna del presidente della Camera, Gianfranco Fini.

 

La documentazione, però, non è completa tanto che il procuratore Giovanni Ferrara e l'aggiunto Pierfilippo Laviani hanno deciso di inoltrare una seconda rogatoria per chiedere alle autorità monegasche una serie di accertamenti di natura fiscale ed una integrazione di atti ulteriori. Per gli inquirenti questo supplemento di rogatoria richiederà un'attesa di altri giorni e imporrà un momentaneo stop al calendario di audizioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -