Caso-Penati, imbarazzo nel Pd. Letta: "Deve farsi processare"

Caso-Penati, imbarazzo nel Pd. Letta: "Deve farsi processare"

Caso-Penati, imbarazzo nel Pd. Letta: "Deve farsi processare"

Imbarazzo nel Partito Democratico per il montare del caso che vede indagato Filippo Penati, ex presidente della Provincia di Milano, già sindaco di Sesto San Giovanni ed ex stretto collaboratore del segretario Pierluigi Bersani. Penati si trova nel registro degli idnagati per reati che riguardano gli anni da sindaco e che sono caduti in prescrizione.

 

Secondo il segretario Bersani la rinuncia alla prescrizione dovrebbe essere una scelta personale del politico milanese, mentre il vice segretario Enrico Letta ha dichiarato in tv che Penati dovrebbe rinunciare alla prescrizione. Il che comporterebbe automaticamente l'arresto dell'esponente del Pd milanese.

 

"Da noi chi viene toccato da vicende così fa un passo indietro, si deve dimettere e farsi processare - ha detto Letta al Tg3 -. Altri diventano ministri. Per noi non deve rimanere nessuna macchia su questa vicenda".

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -