Caso Ruby, il Pd: ''Berlusconi si dimetta''

Caso Ruby, il Pd: ''Berlusconi si dimetta''

Caso Ruby, il Pd: ''Berlusconi si dimetta''

ROMA - Il Pd ha chiesto ufficialmente alla Camera le dimissioni di Silvio Berlusconi. "Il mondo ci guarda, e visto che ce l'ha così intensa, Berlusconi si ritiri a vita privata", ha affermato il segretario Pier Luigi Bersani. "Abbia un sussulto in quest'ultima fase della sua esperienza politica - ha detto il capogruppo Dario Franceschini -. Non dovrebbe fuggire dai giudici ma chiedere di essere ricevuto il prima possibile per chiarire la sua posizione".

 

"Vada a difendersi al più presto dalle accuse infamanti che gli sono rivolte", ha aggiunto. Secondo Franceschini per questo dovrebbe lasciare "al capo dello Stato, al Parlamento e alla sua stessa maggioranza politica" il compito di trovare una guida alternativa per il Paese". "Qualora non dovesse dare spiegazioni dovrebbe dimettersi", ha dichiarato il finiano Carmelo Briguglio.

  

"Il Paese ha bisogno di un governo che faccia le riforme, non di un ulteriore devastante scontro istituzionale, altrimenti è meglio andare al voto", ha puntualizzato il capogruppo di Fli, Adolfo Urso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -