Cassa integrazione, via libera a 6 mesi in più

Cassa integrazione, via libera a 6 mesi in più

Cassa integrazione, via libera a 6 mesi in più

Sei mesi in più di cassa integrazione ordinaria. E' quanto prevede un emendamento approvato in commissione Lavoro alla Camera con un sì bipartisan. La norma è a firma del relatore Giuliano Cazzola e modifica il testo base sugli ammortizzatori sociali, che unifica diverse proposte di legge, ed ha ottenuto il consenso del Pdl, della Lega e del Pd. L'Idv e l'Udc erano assenti. La misura approvata è in via sperimentale e riguarda il biennio 2010-2011.

 

Questa fa sì che il trattamento di cassa integrazione guadagni possa essere corrisposto per un periodo massimo complessivo di 78 settimane. Attualmente il tetto è di 52 settimane. "Non siamo completamente soddisfatti ma l'allungamento della Cig è un passo avanti", ha dichiarato il capogruppo del Pd in commissione Lavoro della Camera Cesare Damiano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -