Cgil, sciopero generale il 6 maggio

Cgil, sciopero generale il 6 maggio

Cgil, sciopero generale il 6 maggio

ROMA - Lo sciopero generale della Cgil sarà il 6 maggio. La ragione fondamentale della protesta è dare una scossa al Paese per sollecitare un cambiamento a partire dalle emergenze del lavoro e dell'economia. "Partiamo fin da ora con una serie di iniziative - ha aggiunto - . Sarà una grande mobilitazione per tutto il paese". Nell'analisi della Cgil, lo scenario economico italiano è preoccupante perché lascia intravvedere una ripresa "senza occupazione".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il sindaco sono drammatici i dati sulla disoccupazione giovanile quasi al 30%, "perché è stabile e non ci sono segni di cambiamento ed evoluzione positiva". La decisione dello sciopero generale era stata presa la scorsa settimana dal comitato direttivo nazionale della Cgil che aveva dato mandato alla segreteria confederale di decidere data e modalità della protesta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -