Chiamparino: "Un'alleanza tra Pd e Lega Nord è possibile"

Chiamparino: "Un'alleanza tra Pd e Lega Nord è possibile"

Chiamparino: "Un'alleanza tra Pd e Lega Nord è possibile"

Il Partito democratico al Nord potrebbe allearsi con la Lega Nord. Non lo esclude il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, punto di riferimento per tanti tra i democratici. Per Chiamparino un accordo "è possibile a condizione che la Lega metta da parte l'impianto populistico che tiene fondamentalmente insieme quel partito". Il sindaco di Torino chiede al più presto una riunione del coordinamento del Nord del Pd, prima della direzione nazionale del 19 dicembre.

 

''Non so perche' continuiamo a chiamarlo 'partito del Nord' - ha aggiunto Chiamparino intervistato da Lucia Annunziata - voglio evitare che si dia vita a un'iniziativa che sembri la caricatura della Lega o la copia, perche' gli elettori alla fine scelgono sempre l'originale''.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al contrario, ''dobbiamo costruire un soggetto dotato di autonomia per contrastare la Lega sul terreno sul quale'' il Carroccio fa ''incetta di voti, il populismo. Se riusciamo a passare li', allora si' che un discorso di alleanze diventa possibile''. Nel frattempo  il coordinamento del nord del Pd deve vedere a confronto "segretari regionali del Pd, coordinatori, alcuni amministratori regionali e i presidenti delle regioni coinvolte".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -