Chicago, uomo spara in campus universitario: 20 feriti

Chicago, uomo spara in campus universitario: 20 feriti

CHIGAGO – Ancora scene di ordinaria follia in campus universitario americano. Un folle armato con un fucile e una pistola ha fatto irruzione un'aula della Northern Illinois University a DeKalb ed ha aperto il fuoco all’impazzata ferendo almeno una ventina di persone. Il fatto si è verificato alle 16.15 ora locale (le 22.15 in Italia).


L’uomo è entrato nell’aula mentre si stava svolgendo una lezione di geologia. Avrebbe utilizzato una porta d’emergenza per entrare e senza dire una parola avrebbe cominciato a sparare senza un bersaglio preciso. Delle venti persone colpite, quattro hanno riportato ferite alla testa. Dopo la tentata strage, l’uomo armato si sarebbe tolto la vita.


Un altro episodio analogo si era verificato l’8 febbraio scorso a Baton Rouge, in Louisiana, dove una ragazza aveva improvvisamente cominciato a sparare in un campus universitario uccidendo due studentesse, per poi togliersi la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma la strage più grande compiuta in un campus universitario è stata quella del 16 aprile 2007, quando un giovane studente di origini coreane, dopo aver diffuso un video su YouTube, aprì il fuoco all’impazzata al campus ‘Virginia Tech’ uccidendo 32 persone.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -