Cile, iniziati i lavori per liberare i 33 minatori

Cile, iniziati i lavori per liberare i 33 minatori

Dureranno almeno 3 mesi le operazioni avviate in Cile per liberare i 33 minatori intrappolati sotto terra per una frana avvenuta mentre stavano lavorando in una miniera. L'obiettivo è quello di costruire un pozzo alternativo per consentire agli operai di tornare alla luce ed uscire dalle gallerie di San Jos‚, nel nord del Cile.

 

I lavori proseguiranno a tappe, prima con la realizzazione di un pozzo verticale di 15 metri di profondità poi con un pozzo di 702 metri di profondità e 33 centimetri di diametro. Infine una trivella allargherà il diametro fino a 66 centimetri per consentire agli uomini di tornare in libertà.

 

Il macchinario che verrà utilizzato dovrebbe riuscire a scavare ad una media di circa 15 metri di profondità ogni giorno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -