Colombia, le Farc liberano ostaggio dopo 19 anni di prigionia

Colombia, le Farc liberano ostaggio dopo 19 anni di prigionia

I guerriglieri delle Farc hanno rilasciato un ostaggio dopo 12 anni di prigionia. Si tratta del sergente Pablo Emilio Moncayo, uno degli ostaggi che era da più tempo nelle mani dei ribelli delle Forze Armate Rivoluzionarie. Il soldato è tornato in libertà grazie a un'operazione umanitaria che aveva già consentito domenica la consegna anche del soldato Jose Daniel Calvo. Moncayo è stato consegnato a un team della Croce Rossa nella selva di Caqueta, nel sud della Colombia.

 

Quindi è stato trasportato a bordo di un elicottero militare brasiliano nella città di Florencia. Sorridente e in buone condizioni fisiche, il sergente ha riabbracciato sulla pista dell'aeroporto la famiglia, tra cui una sorella di 5 anni che non conosceva perchè nata durante la sua prigionia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -