Congedo obbligatorio anche per i neo-papà, ddl bipartisan alla Camera

Congedo obbligatorio anche per i neo-papà, ddl bipartisan alla Camera

Congedo obbligatorio anche per i neo-papà, ddl bipartisan alla Camera

Anche i papà saranno obbligati a stare a casa nell'imediatezza della nascita del figlio. E' il testo contenuto in un provvedimento che è stato presentato alla Camera e che trova il sostegno bipartisan di Pd e Pdl. Un testo avanzato, che allineerebbe il nostro paese agli standard di tutti i paesi europei più evoluti. Insomma, verrebbero previsti quattro giorni di congedo a stipendio pieno per consentire ai neo papà di stare assieme ai propri figli nelle prime ore di vita dell'erede.

 

Anche dal punto di vista simbolico questo provvedimento segnerebbe una novità importante, poiché sancirebbe il fatto che la cura del bambino, tradizionalmente assegnata in prima istanza alla madre, è una questione che non riguarda solo le donne, anzi.

 

"L'Europa ci impone di portare a 65 anni l'età pensionabile per le donne - spiega la deputata del Pd Alessia Mosca, la firmataria della proposta Pd - ma è opportuno riequilibrare anche un altro pezzo della vita, e cioè la cura dei figli che non può essere a carico solo delle mamme".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -