Consulta, Alfonso Quaranta nuovo presidente

Consulta, Alfonso Quaranta nuovo presidente

Consulta, Alfonso Quaranta nuovo presidente

ROMA - Alfonso Quaranta, napoletano di 75 anni, è stato eletto come 35esimo presidente della Corte Costituzionale. Succede a Ugo De Siervo, il cui mandato è scaduto lo scorso 29 aprile, e e resterà in carica fino al 27 gennaio del 2013. Alla Corte è arrivato nel 2004, eletto giudice costituzionale dal Consiglio di Stato. Quaranta è stato eletto, a scrutinio segreto, da 13 giudici della Consulta. Era assente per motivi di salute Maria Rita Saulle.

 

Il quindicesimo giudice non è stato ancora scelto dal Parlamento. Quaranta ha avuto la meglio sia su Paolo Maddalena (proveniente dalla Corte dei Conti che lascerà la Consulta il prossimo 30 luglio), sia su Alfio Finocchiaro (scelto dalla Cassazione e che andrà via il prossimo 5 dicembre).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -