Coppie fatto, monito della Cei: nessuno compromesso

Coppie fatto, monito della Cei: nessuno compromesso

ROMA – Niente compromessi sulle coppie di fatto. La Chiesa Cattolica italiana boccia la proposta di mediazione sulla presentazione di un disegno di legge al riguardo. Ad affermarlo è stato il segretario generale della Cei, Mons. Giuseppe Betori, presentando il comunicato finale dei lavori del Consiglio episcopale permanente.


Al vescovo è stata chiesta una opinione circa le del presidente della Repubblica in merito al dibattito in corso sul riconoscimento giuridico della coppie di fatto e sulla necessità di ascoltare la voce della Chiesa. “Noi riteniamo che un cattolico non possa arrivare al riconoscimento pubblico delle coppie di fatto", è stata la risposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I riconoscimenti del presidente Napolitano al ruolo e all'apporto dei cattolici non possono che farci piacere – ha proseguito Betori -. Ma questi apporti non sono infatti in ragione della loro fede, ma in forza di contributi razionali che possono essere condivisi anche da altri. Il presidente non ci ha chiesto di venir meno ai nostri principi, non ha chiesto un compromesso o una mediazione al ribasso".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -