Corte Costituzionale, Vaccarella conferma le sue dimissioni

Corte Costituzionale, Vaccarella conferma le sue dimissioni

ROMA – Romano Vaccarella ha confermato le sue dimissioni da giudice costituzionale dopo che la corte le aveva respinte nella giornata di mercoledì. Il presidente del Consiglio, tramite il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Enrico Letta, ha reso non che ''il Governo è consapevole della necessità di rispettare la divisione dei poteri".

Vaccarella ha confermato le sue dimissioni in una lettera consegnata al presidente della Consulta Franco Bile. Oggi pomeriggio (venerdì) è previsto un consiglio d'urgenza per la ratifica del provvedimento voluto dal Giudice Costituzionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -