Crisi, Berlusconi: ''i licenziati trovino qualcosa da fare''

Crisi, Berlusconi: ''i licenziati trovino qualcosa da fare''

Crisi, Berlusconi: ''i licenziati trovino qualcosa da fare''

"Chi ha possibilità di farlo deve lavorare di più". Parola del premier Silvio Berlusconi, che ha così ribadito il suo 'suggerimento' ai lavoratori italiani per fronteggiare la crisi economica. Il Cavaliere ha incontrato mercoledì i lavoratori della Fiat di Pomigliano d'Arco che rischiano il loro posto: "auspico che chi è stato licenziato trovi qualcosa da fare. Io di certo non starei con le mani in mano", sperando "che si faccia di tutto affinchè non si lasci nessuno a casa".

 

Anche gli imprenditori - ha sottolineato Berlusconi- si devono inventare qualcosa". Il presidente del Consiglio non nasconde che la situazione dei lavoratori di Pomigliano come gli altri, per via della crisi economica, e' "veramente difficile pero' - ha assicurato - c'e' il sostegno del governo e delle banche. Mi sono impegnato ad aprire un tavolo a Palazzo Chigi e ci metterò testa e cuore".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si è fatta attendere la reazione di Antonio Di Pietro. "Cornuti e mazziati. Così il Presidente del Consiglio tratta gli italiani che, per colpa delle sue scelte sbagliate in campo economico, si ritrovano senza lavoro", ha dichiaro il leader dell'Italia dei Valori. "E poi - ha proseguito - c'è ancora qualcuno che dice che viviamo in uno Stato democratico. Se questo fosse vero, il governo dovrebbe pensare ai cittadini, alle fasce sociali più deboli e non a difendere gli interessi dei soliti noti".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di mtvaccari
    mtvaccari

    BELLA IDEA!!!! Potrebbe assumerli lui come manovali nei lavori di ampliamento delle sue ville non appena sarà approvato il suo fantastico piano casa!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -