Crisi di governo, Formigoni: ''Sono pronto a trasferirmi a Roma''

Crisi di governo, Formigoni: ''Sono pronto a trasferirmi a Roma''

MILANO – Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, è pronto a trasferirsi a Roma e lasciare la guida della sua terra. Certo, per lasciare il posto di governatore, l’esponente di Cl chiede una “posizione adeguata" alle proprie "competenze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Di questo stiamo discutendo insieme agli alleati, a Berlusconi e agli altri leader, e vedro' dove potro' servire meglio i lombardi", ha detto il presidente della Regione; che a quanto pare ha già in mente come gestire la cosa anche dal punto di vista ‘tencico’. “Il voto in Lombardia potrebbe essere nella primavera del 2009", ha detto Formigoni.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -