Csm, Michele Vietti è il nuovo vicepresidente

Csm, Michele Vietti è il nuovo vicepresidente

Csm, Michele Vietti è il nuovo vicepresidente

ROMA - Michele Vietti è il nuovo vicepresidente in Csm. A favore hanno votato 24 consiglieri del nuovo plenum, mentre 2 sono state le schede bianche. Non ha votato, come da prassi, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.Per il neo-vicepresidente dell'organo di autogoverno della magistratura, parlamentare dimissionario Udc, che succede a Nicola Mancino, non è la prima volta a Palazzo dei Marescialli: dal 1998 al 2001 è stato infatti uno dei membri laici del Csm.

 

Nel maggio 2001 è stato eletto alla Camera dei deputati nel collegio n.17- Piemonte 1 ed e' stato deputato della XII legislatura quando ha presieduto il Comitato Pareri della Prima Commissione (Affari Costituzionali) della Camera ed ha fatto parte della Giunta per le autorizzazioni a procedere in giudizio. Ha ricoperto incarichi governativi come sottosegretario al ministero della Giustizia (secondo Governo Berlusconi) e sottosegretario al ministero dell'Economia e delle Finanze (terzo Governo Berlusconi).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -