Dai Responsabili un passo indietro sui posti di governo

Dai Responsabili un passo indietro sui posti di governo

Dai Responsabili un passo indietro sui posti di governo

ROMA - Il gruppo dei Responsabili ha deciso di "non ritenere assolutamente prioritaria la definizione degli assetti di governo". Lo ha reso noto Luciano Sardelli, capogruppo di Ir, al termine della riunione del gruppo, spiegando che c'è l'intenzione di "interloquire con Lega e Pdl e lavorare per le priorità del Paese". Il gruppo di Ir ha riaffermato "la sua leale azione per assicurare stabilità e rafforzare il governo Berlusconi" alla luce della crisi in atto nell'area mediterranea.

 

I Responsabili hanno ribadito l'impegno "per il rilancio ed il sostegno all'azione complessiva dell'esecutivo e del premier". Sardelli ha rilevato che il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, "ci ha ringraziato per la generosità, l'attenzione e la comprensione che abbiamo dimostrato vista la situazione internazionale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -