Depressione senza sigarette? Colpa di un enzima

Depressione senza sigarette? Colpa di un enzima

Malumore e depressione dopo aver detto addio alle sigarette? Uno studio svolto dagli scienziati del Centre for Addiction and Mental Health e dell'università di Toronto ha permesso di scoprire che la causa è da attribuire all'enzima monoamina-ossidasi A, che metabolizza le sostanze chimiche che migliorano l'umore.

 

L'ipotesi degli studiosi è stata dunque quella che quando si smette di fumare la quantità di questo enzima cresce in modo vertiginoso, peggiorando sensibilmente l'umore dell'aspirante ex-tabagista.

 

Per verificarlo si è valutato il comportamento di 24 fumatori sani, la metà dei quali accendeva da 15 a 24 sigarette al giorno e l'altra metà oltre 25. L'effetto è stato confermato. Il prossimo passo è mettere a punto farmaci inibitori del Mao-A, che potrebbero aiutare a smettere definitivamente col fumo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -