Devastante terremoto in Giappone, tsunami a Sendai

Devastante terremoto in Giappone, tsunami a Sendai

Devastante terremoto in Giappone, tsunami a Sendai

TOKYO - Terribile terremoto bel Giappone nord-orientale. Una scossa di 8.9 gradi della scala Richter è stata registrata alle 6.46 ora italiana (le 14.46 in Giappone) ad un centinaio di chilometri al largo della prefettura Miyagi. Il sisma è stato avvertita anche a Pechino. Subito è scattata l'allerta tsunami, esteso a tutto il Pacifico, all'Australia, Messico, Nuova Zelanda e America Latina. Un'onda anomala, alta dieci metri, si è abbattuta sulla costa di Sendai.

 

In fase di aggiornamento il numero di morti e feriti. L'epicentro è stato localizzato a una profondità di 24 chilometri al di sotto del fondale marino e 130 chilometri a est del porto di Sendai. Subito dopo sono state rilevate otto scosse di assestamento, una delle quali immediatamente dopo il terremoto e un'altra d'intensità pari a 6,8 gradi sulla scala aperta Richter, con epicentro individuato sulla terraferma, circa 66 chilometri a nord-est di Tokyo.

 

"Abbiamo lanciato un comitato operativo d'emergenza e chiediamo a tutti di prestare la massima attenzione a tutte le indicazioni che saranno fornite. Bisogna mantenere la calma", ha affermato il premier giapponese, Naoto Kan. Bloccati i treni-proiettile, chiuse centrali nucleari e raffinerie: in quella di Iichihara, vicino alla capitale nipponica, si è sviluppato un incendio, così come era già avvenuto in porto, dove si erano innescati almeno sei focolai.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Massimo 73
    Massimo 73

    Grazie alla fortuna,sono nato in un posto che non ha questi grossi disastri !

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -