Di Pietro minaccia il Governo: ''O si chiarisce o usciamo dalla maggioranza''

Di Pietro minaccia il Governo: ''O si chiarisce o usciamo dalla maggioranza''

Roma - ''Mi ha colpito l'azione furbesca di qualcuno all'interno della maggioranza, e forse anche del governo, che ha inserito all'interno degli emendamenti un provvedimento disastroso per la credibilita' dell'Unione, che e' quello della prescrizione di fatto per i reati contabili commessi dalla Corte dei conti''.

Lo ha dichiarato in una intervista a 'Affaritaliani il Ministro per le Infrastrutture Antonio Di Pietro il quale ha parlato anche della Finanziaria che serve al Paese e che verrà quindi approvata. Ma è necessario ‘’un chiarimento politico sul tema della legalità e della giustizia è improcrastinabile per il mantenimento stesso della nostra presenza in questa maggioranza’’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Secondo Di Pietro il maxi emendamento ‘’porta l’Unione a comportarsi alla Berlusconi’’. Il leader di Italia dei Valori critica la ‘’norma che di fatto impedisce allo Stato di recuperare le somme che funzionari e dipendenti corrotti dello Stato si erano appropriati’’.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -