Di Pietro: ''Una casa comune con il Pd''

Di Pietro: ''Una casa comune con il Pd''

“Con il Pd voglio fare qualcosa di più di un gruppo: un percorso, una casa comune”. E’ quanto ha dichiarato il leader dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, nel corso di un’intervista a “Radio Radio”. “Che senso ha se io sciolgo il mio partito e vado nel Pd? Qual è il mio valore aggiunto? – ha proseguito -. Una cosa è costruire una casa insieme, un'altra cosa è andare ad abitare in una casa altrui". Sul futuro governo: “Saremo all'opposizione in modo coerente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non è detto che ogni cosa che farà il governo sarà considerata sbagliata – ha sostenuto Di Pietro -. Certo, però, la fiducia non gliela daremo”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -