Diamanti insanguinati, la Campbell in tribunale: "piccole pietre sporche"

Diamanti insanguinati, la Campbell in tribunale: "piccole pietre sporche"

Diamanti insanguinati, la Campbell in tribunale: "piccole pietre sporche"

Li ha ricevuti come un regalo. La top model Naomi Campbell ha testimoniato per 2 ore davanti ai giudici del tribunale speciale per la Sierra Leone, a L'Aja durante il processo contro l'ex presidente della Liberia Charles Taylor. Ho ricevuto "alcune piccole pietre sporche", ha spiegato la Campbell. Il giorno seguente racconta di avere raccontato dei diamanti alla sua agente Carole White e all'attrice Mia Farrow,: "Una delle due mi disse che era chiaramente un regalo da parte del presidente Taylor e io risposi 'credo di sì'".

 

Questo afferma la modella, che ha accettato di presentarsi al processo per crimini di guerra e contro l'umanità solo dopo che la Corte l'aveva minacciata di misure ritorsive. In seguito le pietre ricevute dalla Campbell al termine di una cena organizzata da Nelson Mandela in Sudafrica nel settembre 1997, furono consegnate a Jeremy Ractliffe allora responsabile della fondazione "Children Fund". "Non le volevo tenere per me e le ho consegnate ad una persona che godeva della mia fiducia, impegnata a favore della fondazione dei bambini".

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -