Diliberto ''minaccia'' Prodi: ''Confronto o non votiamo di Dpef''

Diliberto ''minaccia'' Prodi: ''Confronto o non votiamo di Dpef''

Roma - "Voglio discutere del Dpef, altrimenti il Pdci non vota il documento di programmazione economico-finanziaria". Lo ha detto a chiare lettere il segretario dei Comunisti italiani, Oliviero Diliberto, al termine dell'incontro della sinistra di governo a cui hanno partecipato Fabio Mussi (Sd), Alfonso Pecoraro Scanio (Verdi) e Franco Giordano (Prc), insieme ai rispettivi capigruppo di Camera e Senato.

''E' di vitale importanza che la parte a sinistra della coalizione abbia trovato in primis il modo di parlarsi, poi un'intesa assoluta sui contenuti e in terzo luogo la richiesta a Prodi e al resto della coalizione di invertire la rotta. Stamattina abbiamo fatto un primo passo, lavoreremo per accelerare l'unità''. ha aggiunto il segretario del Pdci. Diliberto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diliberto ha sottolineato che è necessario recuperare ''il consenso perduto'', dando ''soldi alle famiglie e agli individui che stanno male altrimenti non siamo di centrosinistra, siamo un'altra cosa''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -