Disoccupazione e aumento dei prezzi, i giovani protestano ad Algeri

Disoccupazione e aumento dei prezzi, i giovani protestano ad Algeri

ALGERI - Alta tensione ad Algeri, dove sono in corso proteste per il rialzo dei prezzi dei prodotti alimentari, per la disoccupazione, la mancanza degli alloggi ed una condizione di malessere generale. Ad Algeri, nel quartiere popolare di Belouizdad (Belcourt), gruppi di giovani hanno attaccato la polizia con pietre e bottiglie di vetro. A Bordj El Kiffan, nella periferia orientale, è stato incendiato il deposito della nuova linea tramviaria ancora in costruzione.

 

Nel centro della capitale, giovani manifestanti si stanno scontrando con agenti in tenuta anti-sommossa. Sono inoltre stati lanciati lacrimogeni per disperdere la folla. Scontri anche a Oran, città dell'Ovest algerino, dove giovedì erano stati saccheggiati diversi edifici pubblici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -