Egitto, Israele chiede agli Usa di sostenere Mubarak

Egitto, Israele chiede agli Usa di sostenere Mubarak

Egitto, Israele chiede agli Usa di sostenere Mubarak

IL CAIRO – Da Israele è arrivato un appello confidenziale agli Stati Uniti, chiedendo loro di sostenere il presidente Hosni Mubarak e il suo governo. Secondo quanto riportato dal quotidiano ‘Haaretz’, i responsabili israeliani sottolineano che è “interesse dell'Occidente” e di “tutto il Medio Oriente mantenere la stabilità del regime in Egitto”. Un portavoce del primo ministro Benjamin Netanyahu si è rifiutato di commentare la notizie, come da disposizione del premier.

 

Ma dal Segretario di Stato, Hillary Clinton, e poi dal presidente Barack Obama è arrivato di fatto il benservito a Mubarak. Il presidente americano ha chiamato alcuni leader stranieri sostenendo che in Egitto serve “una transizione ordinata verso un governo che risponda alle aspirazioni del popolo”. A chiedere un “governo di transizione” era stata tutta l'opposizione, compresi i potenti Fratelli Musulmani, che ha delegato a Mohamed ElBaradei il compito di negoziarla.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -