Egitto, la resa di Mubarak: ''Non mi ricandiderò''

Egitto, la resa di Mubarak: ''Non mi ricandiderò''

Egitto, la resa di Mubarak: ''Non mi ricandiderò''

IL CAIRO - Il presidente egiziano, Hosni Mubarak, ha annunciato che alle prossime elezioni non si ricandiderà. Sarebbe stato il presidente americano, Barack Obama, a chiedere a Mubarak di non ripresentarsi. L'annuncio del discorso di Mubarak è arrivato al termine della mega manifestazione del Cairo. Nelle vie e nelle piazze della capitale, una folla immensa di persone, si parla di due milioni, ha tentato pacificamente di dare la "spallata" finale al presidente egiziano.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Voglio concludere il mio lavoro per l'Egitto, il mio Paese, presentandolo al prossimo governo, quello che verrà dopo di me", ha affermato Mubarak. "Voglio dire chiaramente che nei prossimi mesi, quelli che rimangono, lavorerò sodo per approntare tutte le misure necessarie per un trasferimento di potere pacifico e sicuro", ha aggiunto. Il presidente ha quindi ipotizzato un passaggio di potere pacifico "a chi sarà scelto dal popolo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -