Egitto, Mubarak resta alla guida del partito

Egitto, Mubarak resta alla guida del partito

Egitto, Mubarak resta alla guida del partito

IL CAIRO - Smentita la notizia che il presidente egiziano Hosni Mubarak si sia dimesso dalla guida del suo Partito Nazionale Democratico. In precedenza i vertici del Pnd avevano a loro volta rassegnato le dimissioni, incluso il segretario generale, Safwat el-Sherif, fedele del presidente, e il figlio del rais Gamal. Il suo segretario generale è il professor Hossam Badrawi, già membro del direttivo del Pnd, ma vicino all'ala più liberale del movimento.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul periodo difficile che sta attraversando l'Egitto è intervenuto il Segretario di stato americano, Hillary Clinton. Il Medio Oriente, ha affermato, sta attraversando una "tempesta perfetta" e i leader della regione devono rapidamente avviare vere riforme democratiche altrimenti il rischio è di instabilità ancora maggiore. "È questo che ha spinto i manifestanti nelle strade di Tunisi, del Cairo e di città in tutta la regione - ha aggiunto -. Lo status quo semplicemente non è sostenibile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -