Egitto, Mubarak resta alla guida del partito

Egitto, Mubarak resta alla guida del partito

Egitto, Mubarak resta alla guida del partito

IL CAIRO - Smentita la notizia che il presidente egiziano Hosni Mubarak si sia dimesso dalla guida del suo Partito Nazionale Democratico. In precedenza i vertici del Pnd avevano a loro volta rassegnato le dimissioni, incluso il segretario generale, Safwat el-Sherif, fedele del presidente, e il figlio del rais Gamal. Il suo segretario generale è il professor Hossam Badrawi, già membro del direttivo del Pnd, ma vicino all'ala più liberale del movimento.

 

Sul periodo difficile che sta attraversando l'Egitto è intervenuto il Segretario di stato americano, Hillary Clinton. Il Medio Oriente, ha affermato, sta attraversando una "tempesta perfetta" e i leader della regione devono rapidamente avviare vere riforme democratiche altrimenti il rischio è di instabilità ancora maggiore. "È questo che ha spinto i manifestanti nelle strade di Tunisi, del Cairo e di città in tutta la regione - ha aggiunto -. Lo status quo semplicemente non è sostenibile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -