Elezioni comunali a Trento, netto vantaggio del centro-sinistra

Elezioni comunali a Trento, netto vantaggio del centro-sinistra

TRENTO - Centrosinistra in vantaggio alle elezioni comunali di Trento. Dopo 25 sezioni scrutinate su 97, il candidato Alessandro Andreatta, appoggiato da Pd, Idv, Udc, Verdi e Socialisti democratici, si trova 64,01% delle preferenze. Pino Morandini, del Pdl, è al 20,73%, mentre Bruna Giuliani, della Lega Nord, è al 7,95%. Alle urne si è recato il 60,92% degli aventi diritto, mentre nel 2005 furono il 70,17%.

 

In Trentino erano chiamati alle elezioni del sindaco e del consiglio comunale anche Civezzano, Folgaria, Mezzolombardo, Pergine Valsugana e Rabbi. In Alto Adige, invece, sono andati alle urne Badia, Brennero, Malles Venosta e Plaus.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -