Elezioni, Forza Italia: ''Non correremo da soli''

Elezioni, Forza Italia: ''Non correremo da soli''

ROMA - "Non intendiamo abboccare alla provocazione di Veltroni". Il presidente dei senatori di Forza Italia, Renato Schifani, ha annunciato in un’intervista a "Viva Voce" su "Radio24" che il partito azzurro non correrà da solo alle elezioni, contrariamente a quanto deciso dal Pd. "Il Pd – ha spiegato Schifani – è costretto ad adottare questa strategia dopo il fallimento del Governo Prodi. Noi invece siamo al lavoro per semplicare la coalizione del centrodestra".

UDEUR - Per quanto concerne l’ingresso dell’Udeur nella coalizione del centrodestra, Schifani ha sottolineato che si valuterà se il partito di Clemente Mastella condivida le linee progettuali. La Lega Nord si è detta contraria all’ingresso dell’ex ministro della Giustizia nella Cdl. A sottolinearlo è stato il capogruppo della Lega Nord al Senato, Roberto Castelli nel corso della trasmissione di Rai Tre “Ballarò”. “Non credo che Mastella sarà nostro alleato” ha dichiarato Caselli, evidenziando come nella Cdl esista un patto “che dice che per allargare l'alleanza tutti i fondatori devono essere d'accordo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo l’ex ministro della Giustizia ha confermato nel corso di “Porta a porta” i contatti con l’Udc di Pier Ferdinando Casini. Mastella ha anche affermato che “se dal centrodestra, dalla Cdl, mi arriverà una proposta che mi convincerà, dirò di sì”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -