Elezioni, in Sicilia bene l'Mpa di Lombardo

Elezioni, in Sicilia bene l'Mpa di Lombardo

ROMA - Il Movimento per le autonomie del governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo, ha ottenuto nell'isola il 15,64% con 297 mila voti. Nella sua roccaforte, in provincia di Catania, l'Mpa ha ottenuto il 15,83%, con punte del 27,61% nel capoluogo.  "E' quasi la metà del dato del Pdl che solo una settimana fa si prefiggeva di ottenere la maggioranza assoluta, prefigurando una sorta di resa dei conti per il governo regionale", ha dichiarato Lombardo.

 

"L'astensione è segno della scomparsa del Mezzogiorno dall'azione del governo nazionale - ha analizzato -. Chi non si astiene vota per noi. Questo ci impone di darci una caratterizzazione meridionale". Per Lombardo sarà inevitabile l'incontro con il premier Silvio Berlusconi: "prima di tutto parleremo di ciò che serve alla Sicilia a partire dai fondi europei. Ci vuole una svolta della politica verso il Sud, abbandonato a se stesso".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -