Elezioni nel Nordreno Westfalia, sconfitta per la Merkel

Elezioni nel Nordreno Westfalia, sconfitta per la Merkel

Elezioni nel Nordreno Westfalia, sconfitta per la Merkel

BERLINO - Primo ko regionale per la cancelliera tedesca Angela Merkel dalle politiche del settembre 2009. Alle elezioni nel Nordreno-Westfalia (il più popoloso e politicamente decisivo dei 16 Stati della Repubblica federale) la Cdu-Csu della cancelliera ha incassato un crollo oltre ogni previsione: l'exit poll del canale tv Ard indica che ai cristiano-democratici (Cdu) sarebbe andato il 34,4%, mentre gli alleati liberaldemocratici (Fdp) avrebbero ottenuto il 6,5%.

 

Bene le opposizioni: la Spd (socialdemocrazia, il più antico e importante partito della sinistra democratica tedesca ed europea) è alla pari con la Cdu al 34% circa, i Verdi balzano al 12,6%, il loro massimo storico assoluto. La Linke, la sinistra radicale, è al 6%, quindi solidamente sopra il quorum del 5 per cento necessario a entrare nel Parlamento del land. Alle urne si è recato circa il 59% degli aventi diritto. ai minimi storici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -