Elezioni, prosegue la trattativa tra Pd e radicali

Elezioni, prosegue la trattativa tra Pd e radicali

Prosegue la trattativa tra il Pd di Walter Veltroni ed i radicali per cercare un’intesa in vista delle elezioni politiche in programma il prossimo 13 e 14 aprile. “Esamineremo in giornata la proposta del Pd” ha sottolineato Emma Bonino che chiede un trattamento simile a quello riservato ad Antonio Di Pietro. “I Radicali – ha dichiarato Marco Cappato - ribadiscono la proposta di una lista apparentata con il Pd, mentre lo stesso Pd non vuole questa ipotesi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trattamento alla Di Pietro. “Se, così come a Di Pietro, il Pd si fosse aperto in coalizione alla lista Emma Bonino – ha spiegato la Bonino- avremmo abbastanza tranquillamente raggiunto il 2%, il che vuol dire 12 deputati e 3 senatori, ovvero 5 milioni di rimborso elettorale-finanziamento e nello stesso tempo una possibilità di voce autonoma nell'ambito della campagna elettorale televisiva. Tutte cose che Di Pietro avrà, comunque vadano le elezioni”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -