elezioni, Ravenna. Spadoni (Udc): "Problemi coi passaggi a livello a Lido di Classe"

elezioni, Ravenna. Spadoni (Udc): "Problemi coi passaggi a livello a Lido di Classe"

RAVENNA - "Aderisco convintamente alla manifestazione di protesta organizzata dalla Pro Loco di Lido di Classe in riferimento ai notevoli disagi e disservizi creati dal passaggio a livello posto su via dei Lombardi a Savio. la chiusura con tempi così lunghi del passaggio a livello, costituisce un altro impedimento per aumentare il gradimento di questa parte sud del territorio": lo dice Gianfranco Spadoni, candidato alla presidenza della provincia Udc e Pensionati.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Premesso, tra l'altro, che la linea ferroviaria andrebbe adeguata in funzione alle effettive esigenze delle località balneari e che insistono sulla tratta da Ravenna a Cervia - in particolare per i Lidi di Savio e di Classe, ma anche per le località come Savio e Mirabilandia, - . Sul passaggio a livello questo semplice correttivo di buon senso, potrebbe migliorare la viabilità in un contesto così trafficato come quello gravante nelle immediate adiacenze dell' Adriatica; ma potrebbe, inoltre, favorire una migliore e più sicura viabilità. Si tratta, in altre parole, di migliorare il meccanismo di apertura e chiusura delle sbarre del passaggio a livello ferroviario, calibrato a un sistema probabilmente fermo all'immediato dopo guerra.Anche questi piccoli interventi possono favorire il nostro turismo e, soprattutto, danno la percezione dell'attenzione riservata dai vari enti nei confronti dei territori".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -