Elezioni, Storace insiste: ''Correremo da soli''

Elezioni, Storace insiste: ''Correremo da soli''

Proseguono le schermaglie politiche a destra e a sinistra in vista delle elezioni del 13-14 aprile. Al centro delle trattative c’è il tema delle alleanze da stringere per raccogliere il maggior numero di consensi. “La Destra” di Francesco Storace correrà alle elezioni da sola. Il leader del partito ha annunciato a “Panorama del giorno” di Maurizio Belpietro su Canale 5 di non voler “tradire” gli elettori, sottolineando di conquistare “con i nostri voti i nostri seggi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo Storace fuori dal Partito delle libertà di Silvio Berlusconi e Gianfrano Fini, “La Destra” prenderà “almeno il doppio dei voti. Il segretario del partito ha confermato che sarà Daniela Santanchè la candida premier. Storace ha ammesso che era pronto ad affiancarsi al Pdl, ma vi ha rinunciato perché occorre iscriversi al Partito popolare europeo, cancellando “tutto quello che siamo”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -