Emergency, Berlusconi scrive a Karzai

Emergency, Berlusconi scrive a Karzai

Emergency, Berlusconi scrive a Karzai

ROMA - Una lettera del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sarà recapitata al presidente dell'Afghanistan Hamid Karzai dall'inviato del ministro degli esteri Franco Frattini, Attilio Iannucci, insieme ad un "messaggio personale" del ministro Frattini. La lettera di Berlusconi, ha assicurato Frattini, chiede risposte "urgenti e concrete". "Non sono soddisfatto dalle risposta venute dalle autorità afgane", ha aggiunto il ministro degli Esteri.

 

Frattini ha anche precisato che l'Italia ha "proposto la creazione di un team italo-afghano per l'accertamento dei fatti; proposta accettata dal ministro degli esteri di Kabul". Il ministro ha anche confermato che i tre operatori di Emergency sono stati accusati di "detenzioni di armi" e di un piano "in due fasi" che prevedeva "l'invito nell'ospedale del governatore della provincia di Helmand, dove un attentatore avrebbe dovuto farsi esplodere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -