Emergenza rifiuti, Berlusconi a Napoli incontra cardinale Sepe

Emergenza rifiuti, Berlusconi a Napoli incontra cardinale Sepe

Emergenza rifiuti, Berlusconi a Napoli incontra cardinale Sepe

Dopo il Consiglio dei Ministri del 21 maggio scorso, il premier Silvio Berlusconi è tonrato a Napoli per far il punto sull'emergenza rifiuti. Il Cavaliere ha incontrato mercoledì mattina l'arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, con il quale ha avuto un incontro di circa 50 minuti che il prelato ha definito "più che soddisfacente". "Sono pieno di speranza" ha detto Sepe, fiducioso della volontà da parte del governo di attuare gli impegni assunti per Napoli.

 

L'arcivescovo ha voluto augurare buon lavoro al governo Berlusconi usando un'espressione in dialetto napoletano: "A Madonna v'accumpagne". Sepe ha dichiarato ai cronisti di aver parlato con il premier della situaizone di Chiaiano, esprimendo la propria preoccupazione circa la l'ubicazione di una discarica nelle ex cave di tufo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -