Emula Robin Hood, condannata direttrice di banca

Emula Robin Hood, condannata direttrice di banca

BONN- "Rubo ai ricchi per dare ai poveri". Seguendo l'orma di Robin Hood, una direttrice di banca di una filiale della Vr Bank in un paese alle porte di Bonn era riuscita a trasferire in gran segreto ben 7,6 milioni di euro dai conti correnti dei clienti ‘ricchi' a quelli più ‘poveri'. Successivamente bonificava di nuovo i soldi sui conti dei legittimi proprietari. Ma in alcuni casi i soldi erano spariti dai conti dei clienti poveri, non c'era possibilità alcuna di restituirli.

 

La donna, 62 anni, è stata condannata da un tribunale tedesco a 22 mesi con la condizionale e a restituire il maltolto. Quel che è certo, ha spiegato la ‘Bild', è che la Robin Hood tedesca non ha mai intascato un euro per se e adesso ha perso tutto: licenziata in tronco, vive con i 1000 euro al mese della pensione minima, non ha più immobili né assicurazioni sulla vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -