Eruopee, sì della Camera allo sbarramento al 4%

Eruopee, sì della Camera allo sbarramento al 4%

Eruopee, sì della Camera allo sbarramento al 4%

ROMA - Furibonda protesta dei piccoli partiti contro il cambio della legge elettorale per le elezioni europee che introduce uno sbarramento al 4% in virtù di un accordo tra Pd e Pdl ratificata con un primo voto favorevole della Camera dei deputati. Una modifica che gode di una larghissima maggioranza, essendo stata approvata con  517 sì e 22 no. Gli unici a votare no sono stati Mpa, Liberaldemocratici, Repubblicani e radicali, preoccupati per la loro esistenza.

 

Preoccupazione che li accomuna ai partiti della sinistra estrema, come Rifondazione comunista e comunisti italiani, ma anche Verdi e il resto della galassia dei movimenti e partitini che stanno a sinistra del Pd.  

 

"E' un'autentica nefandezza. E' il frutto di un patto scellerato tra Veltroni e Berlusconi". Oliviero Diliberto, leader del Pdci, boccia la nuova legge elettorale per le europee. "Veltroni- continua- porta a casa una soglia di sbarramento con la quale pensa, e sbaglia, di annientare la sinistra, mentre Berlusconi porta a casa la riforma del federalismo, su cui non a caso il Pd si è astenuto, la giustizia, le intercettazioni e un domani anche le riforme costituzionali condivise. Francamente è una porcheria che non ha precedenti". 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio Gianfranco Fini, presidente della Camera, era stato anche costretto a sospendere per cinque minuti i lavori di Montecitorio alla luce della protesta troppo vivace messa in scena dagli ex deputati che avevano gremito l'area della Camera riservata proprio agli ex parlamentari e da cui erano stati lanciati alcuni volantini. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -