Faenza, elezioni. Minardi: "Rioni, una priorità"

Faenza, elezioni. Minardi: "Rioni, una priorità"

FAENZA - Con l'incontro con il Gruppo Municipale, il candidato a Sindaco Gian Carlo Minardi, ha chiuso il ciclo di consultazioni riguardanti il Palio del Niballo, iniziato prima dell'inizio della campagna elettorale con il confronto con i singoli Rioni.

 

Anche con Marino Baldani, Gabriele Romanato e Savio Conficconi, Minardi ha ribadito la centralità dei Rioni nella futura politica di sviluppo di Faenza, nella direzione di valorizzare turismo, cultura e tradizioni locali, prevedendo un pieno coinvolgimento di queste realtà consolidate nel territorio da oltre cinquant'anni, capaci di aggregare cittadini di tutte le età ed estrazioni sociali.

 

Il candidato a Sindaco appoggiato da "Faenza è Futuro", Lega Nord e Popolo delle Libertà, ha confermato anche ai dirigenti del Gruppo Municipale il pieno appoggio alla manifestazione del Palio del Niballo, smentendo le illazioni che circolavano nei suoi confronti che lo volevano fiero oppositore della Manifestazione che si svolge la quarta domenica di giugno allo stadio "Bruno Neri".

 

Minardi ha ribadito - come è sottolineato nel programma allegato alla sua candidatura - che il Comune Manfredo sotto la sua guida sarà al fianco dei Rioni con l'impegno specifico di promuovere maggiormente le manifestazioni del Palio del Niballo, di ampliare manifestazioni come "la donazioni dei Ceri" e di coinvolgerli anche negli eventi di interesse culturale, turistico e sportivo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -