Fallisce il vertice Bossi-Fini. Berlusconi: "Non mi dimetto". E lunedì Fli ritira i ministri.

Fallisce il vertice Bossi-Fini. Berlusconi: "Non mi dimetto". E lunedì Fli ritira i ministri.

Fallisce il vertice Bossi-Fini. Berlusconi: "Non mi dimetto". E lunedì Fli ritira i ministri.

Silvio Berlusconi non si dimetterà mai. E' questa la sintesi che viene fatta negli ambienti del Pdl circa la posizione del premier dopo la formale richiesta di dimissioni fatta da Gianfranco Fini attraverso il 'mediatore' Umberto Bossi. Berlusconi si trova a Seul per la riunione del G20, mentre in Italia sono febbrili gli incontri tra i partiti e i loro rappresentanti nei palazzi romani. Il Cavaliere invita Futuro e Libertà a sfiduciarlo direttamente in parlamento.

 

Nel frattempo, però, Berlusconi dovrà fare i conti con le dimissioni di tutti i rappresentanti di Fli nell'Esecutivo. Lo aveva annunciato fini alla convention d Bastia Umbra, lo ha ribadito il capogruppo alla Camera Italo Bocchini, intervenendo ad "Annozero". Lunedì mattina ministri e sottosegretari, ha annunciato Bocchino, presenteranno le proprie dimissioni. E non parteciperanno al voto sulla Finanziaria se sarà posta la fiducia.

 

Il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, continua però a credere che sia possibile un futuro per questo governo e per Berlusconi. "Sono fedele a Silvio, c'è ancora spazio per la trattativa per non andare a una crisi al buio".  

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -