Fassino scuote il Governo: ''Ci vuole uno scatto''

Fassino scuote il Governo: ''Ci vuole uno scatto''

ROMA – Il segretario dei Ds, Piero Fassino, nel corso dell'apertura del Comitato Politico dei Ds riunito a Via Nazionale si è detto preoccupato per i risultati ottenuti nelle elezioni amministrative al Nord Italia e per l'astensionismo nell'elettorato di centrosinistra.

Nel corso della riunione alla quale erano presenti tutti i vertici politici della Quercia, tra cui il ministro degli Esteri Massimo D'Alema e il sindaco di Roma Walter Veltroni, Fassino ha usato un gergo ciclistico, affermando che ''serve uno scatto nell'azione di governo'' che deve realizzare con ''determinazione e tempestività quelle riforme e quelle innovazioni che gli italiani si attendono''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il segretario dei Ds è ''necessario uno scatto anche nella costruzione del Partito Democratico''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -