Federalismo, dalle Regioni altolà sull'accordo

Federalismo, dalle Regioni altolà sull'accordo

Federalismo, dalle Regioni altolà sull'accordo

ROMA - Stop all'intesa sul federalismo regionale tra governo e Regioni. Lo ha affermato il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, al termine della conferenza Stato-Regioni. "Al governo abbiamo detto che, dal momento che non ha onorato i contenuti dell'accordi l'intesa per noi non c'è ", ha detto Errani. Si è detto soddisfatto invece il ministro per la semplificazione normativa, il leghista Roberto Calderoli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci stiamo avvicinando al tetto della casa del federalismo", ha affermato Calderoli, il quale auspica "una collaborazione e un concorso da parte di tutti, perchè le riforme sono indispensabili per il Paese e sono fatte nell'interesse di tutti". Le autonomie hanno anche espresso il loro parere sul decreto relativo ai criteri per la localizzazione degli impianti nucleari. Solo Piemonte, Lombardia, Campania e Veneto si sono dette favorevoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -