Federalismo, slitta il voto. Calderoli: ''Sì alle richieste dei Comuni''

Federalismo, slitta il voto. Calderoli: ''Sì alle richieste dei Comuni''

Federalismo, slitta il voto. Calderoli: ''Sì alle richieste dei Comuni''

ROMA - Il Consiglio dei ministri ha deciso di prorogare di una settimana i termini entro i quali la commissione Bicamerale per l'Attuazione del federalismo dovrà esprimere il proprio parere sul decreto attuativo sul federalismo municipale. Il termine è stato fissato al 28 gennaio. La "Bicameralina" presieduta da Enrico La Loggia, avrebbe dovuto fornire il proprio parere mercoledi' 26 gennaio. Quasi certo, dunque, un aggiornamento del calendario.

 

Il rinvio è stato stabilito per consentire alla Commissione un supplemento di discussione sul decreto, che dovrà essere emanato entro il 4 febbraio. "Con il ministro Tremonti e con La Loggia abbiamo concordato una serie di risposte positive a dei quesiti posti dall'Anci, ritengo che si sia ricomposta la posizione del governo rispetto alla stessa Anci e che c'è una sostanziale condivisione delle richieste", ha spiegato il ministro per la Semplificazione legislativa Roberto Calderoli.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di luciano54
    luciano54

    Una legge di Calderoli mi spaventa a priori, anche se si trattasse di misurare i consumi della carta igienica. No, forse no. quello è un argomento in cui forse lo troviamo preparato.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -