Fini: "Berlusconi vada dai magistrati ma non blocchi il paese"

Fini: "Berlusconi vada dai magistrati ma non blocchi il paese"

Fini: "Berlusconi vada dai magistrati ma non blocchi il paese"

"Mi spiace che questa sia l'attualità". Lo afferma Gianfranco Fini, presidente della Camera, intervenendo in diretta tv a "Che tempo che fa", la trasmissione condotta da Fabio Fazio. "Vada dai magistrati, dica la sua opinione, dimostri la sua estraneità, si difenda come ogni cittadino deve fare", ha detto Fini. "L'Italia non si può fermare su questo aspetto, i problemi sono talmente gravi che richiede un governo". Insomma, ha sintetizzato Fini, "la magistratura si rispetti".

 

"Si affrontino nel frattempo i problemi - ha detto Fini -. Temo che nei prossimi tre mesi la politica sia ferma su Berlusconi innocente o colpevole, perchè gli italiani non capirebbero. Lo dico senza rancori, con lui c'è stata una lunga fase di collaborazione, ma adesso abbiamo un'idea profondamente diversa da cosa deve gare un governo e da cos'è la destra".

 

"Se si va a votare sarebbe un problema per l'Italia e il fallimento del governo Berlusconi", ha detto Fini, ricordando che in "Italia c'è una Costituzione che affida dei compiti al Capo dello Stato". Le elezioni oggi "non servono a Berlusconi e non servono agli italiani, che hanno bisogno di avere risposte ai problemi" che hanno di fronte.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -