Fini invoca le dimissioni di Berlusconi, il premier: ''Io lavoro. Altri parlano''

Fini invoca le dimissioni di Berlusconi, il premier: ''Io lavoro. Altri parlano''

Fini invoca le dimissioni di Berlusconi, il premier: ''Io lavoro. Altri parlano''

NAPOLI - Silvio Berlusconi ha replicato a distanza all'ex alleato Gianfranco Fini che venerdì pomeriggio è tornato ad invocare le dimissioni del premier, chiedendo inoltre che il governo cambi agenda. "Io lavoro, gli altri parlano", ha affermato Berlusconi da a Napoli, dopo una riunione in Prefettura sull'emergenza rifiuti con le autorità locali. Fini ha affermato che non ha senso dire "fiducia o elezioni" perché lo scioglimento delle Camere viene deciso dal Quirinale.

 

Comunque Fini ha trovato un punto di intesa con il presidente del Consiglio: "Ha ragione a dire che andare al voto adesso è da irresponsabili". Il presidente della Camera ha ribadito le sue critiche all'attuale legge elettorale e al premio di maggioranza a Montecitorio che assegna il 55% dei seggi alla coalizione che ottiene la maggioranza relativa. "Questa è la ragione per cui qualcuno vorrebbe andare a votare, e questa è la ragione per cui non ci si andrà".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -